Tag Titolo Abstract Articolo
Sfilate
Palermo: Dolce e Gabbana "griffa" piazze e palazzi del centro storico
07/07/2017 10:55:00
Allestita all'interno della Tonnara Florio una collezione artistica tutta dedicata alla città "Pop Up Boutique" e una "Terrazza Martini"

 

di Paolino Canzoneri

 
PALERMO – Città di moda per pochi giorni, Palermo nella meraviglia delle sue piazze del centro storico e dei suoi palazzi antichi e nobiliari accoglie i due stilisti di fama intercontinentale Dolce & Gabbana in una kermesse di sfilate di moda e appuntamenti mondani con una cospicua presenza di vip che accendono i riflettori del mondo della moda sulla città in subbuglio per l'eccezionalità dell'evento mai immaginato possibile prima d'ora. I due stilisti in una conferenza stampa tenutasi all'interno della Tonnara Florio hanno da subito chiarito che questo evento non vuole essere blindato ed esclusivo per gli addetti della moda ma tende a coinvolgere, per quanto possibile, i cittadini che potranno assistere alla grande sfilata prevista oggi nella cornice meravigliosa della fontana di Piazza Pretoria e non solo. Invitati oltre 400 ospiti internazionli che contribuiranno con la loro presenza a rendere questo evento unico nel suo genere. Allestita all'interno della Tonnara Florio una collezione artistica tutta dedicata alla città "Pop Up Boutique" e una "Terrazza Martini" dove i sapori siciliani troveranno la massima espressione con pregiatissimi cocktail e altro. Ieri sera i vip invitati,  fra cui spicca il regista Peppuccio Tornatore impegnato anche a girare un documentario sull'evento mondano senza precedenti, sono stati accolti a Palazzo Ganci in una cornice ad hoc all'interno delle grandissime stanze e saloni che ricordavano perfettamente le atmosfere e gli addobbi del 14esimo secolo, presente anche la principessa Carine Vanni Mantegna che da due decenni preserva e cura lo storico palazzo dove fu girato l'immenso film "Il Gattopardo". Domenico Dolce e Stefano Gabbana nei saloni dell'antico e magnifico palazzo hanno allestito una esposizione di gioielli di rara bellezza disponibile per vip e clienti da conti bancari da parecchi zeri: diamanti, rubini, zaffiri, collane, orecchini e uno speciale orologio con un coperchio a forma di testa di gattopardo e molto altro. Oggi gli eventi avranno sede in diverse location come Palazzo Mazzarino mentre nel pomeriggio a Piazza Pretoria, attorno alla splendida fontana, una grande sfilata è attesa anche dai numerosissimi cittadini che avranno modo dietro transenne di poter guardare e sognare anche per un solo istante di essere protagonisti di un mondo fatto di bellezza, arte e ricchezza. Domani Monreale invece chiuderà le porte a questo evento. Sarà infatti scenario con sfilata di modelle vestite con abiti di alta sartoria e non mancherà ovviamente cena di gala al Chiostro dei Benedettini. Ad evento concluso sarà possibile visitare a Villa Igiea una esposizione stilistica che Dolce & Gabbana lasceranno in modo permanente. Questo evento per Palermo rappresenta un ulteriore tassello, un passo avanti verso una magnificenza, verso un posto meritato nelle alte sfere delle città europee modello di cultura e di arte. Ogni grande risultato comporta sempre un sacrificio che i palermitani stanno cominciando a comprendere. L'evento di Dolce & Gabbana ha comportato la necessità di chiusura di strade e deviazioni di percorsi che ovviamente hanno arrecato qualche disagio ma è un prezzo che si deve pagare se si vuole vivere in una città alle prese con prestigiose manifestazioni sempre di più al centro della considerazione internazionale quale punto di riferimento di arte e cultura. Ci si deve farne una ragione. I più importanti quotidiani locali hanno sempre correttamente illustrato mappe e percorsi alternativi proprio per ridurre al massimo i disagi ed è giusto tenersi sempre informati per stare al passo con i cambiamenti in corso d'opera.
Pubblicitá
SEPARATORE 5PX 113 3 puntata SEPARATORE 5PX 113 2 puntata SEPARATORE 5PX 113 1 puntata SEPARATORE 5PX ITALA SCANDARIATO SEPARATORE 5PX
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact