Tag Titolo Abstract Articolo
Automobilismo
Le Mans: conto alla rovescia per la storica corsa automobilistica
16/06/2017 14:23:00
Nel corso dei decenni questo prestigioso appuntamento ha visto e vede tutt'oggi la partecipazione e la vittoria delle migliori case automobilistiche a livello mondiale

 

di Paolino Canzoneri

LE MANS – Al via sabato alle 14.00 in Francia nel paesino di Le Mans la prestigiosa corsa automobilistica della categoria "Endurance" della durata di ben 24 ore senza sosta che quasi ogni anno dal lontano 1929 mette nel lungo percorso dal nome Circuit de la Sarthre di oltre 5 km una serie di 4 classi di diversa potenza e cilindrata in una sfida senza pari.
 
Alla guida per l'intera gara gireranno prevalentemente tre vetture per ogni team e si alterneranno 4 piloti per ogni vettura per un totale complessivo di 100 prototipi LMP1 (Le Mans Prorotype 1), LMP2 (Le Mans Prototype 2), LMGT PRO (Le Mans Gran Turismo Pro) e LMGT AM (Le Mans Gran Turismo 2) che correranno ognuna per la propria vittoria di classe nello stesso tracciato dovendo fare attenzione alle altre vetture di diversa categoria che possono essere più veloci o più lente. La gara unica nel suo genere e dall'enorme fascino richiama da tutto il mondo appassionati e "vip" perchè rappresenta anche un salotto "glamour" non indifferente e nella vastissima zona del circuito oltre ad alberghi e locali ci sono anche palchi dove sono previsti concerti di band internazionali che allieteranno ed intratterranno quella fascia di pubblico non esclusivamente interessata alla corsa.
 
Nel corso dei decenni questo prestigioso appuntamento ha visto e vede tutt'oggi la partecipazione e la vittoria delle migliori case automobilistiche a livello mondiale come Porsche, Audi, Peugeot, Ferrari, Ligier e molte altre e ha segnato in modo indelebile le carriere di grandi piloti passati alla storia dell'automobilismo. Lo sport della velocità ha da sempre suscitato interesse e passione e molti artisti ed attori vi hanno voluto partecipare per condividere quelle sensazioni uniche che si possono provare guidando prototipi proiettati ad oltre 360 km all'ora in una gara che richiede una preparazione fisica notevole per il protrarsi della durata di 24 lunghissime ore; ed è per questo motivo che la Le Mans vede correre anche personaggi da diversa provenienza come l'attore Patrick Dempsey notissimo per la serie televisiva dei dottori in prima linea che da autentico appassionato si è creato un suo piccolo team o addirittura Nick Mason, batterista storico dei Pink Floyd e altri che hanno voluto partecipare anche per poche edizioni un po per passione e un po per scommettere su se stessi. Come dargli torto vista la lunghezza di questa gara che fino all'ultimo scoccare del tempo tutto può succedere e non vi è assoluta certezza di risultato. Vince la vettura più affidabile nel tempo con i piloti più attenti a non commettere errori. L'intera gara sarà trasmessa da un canale satellitario digitale a pagamento che si occupa solo di sport a livello mondiale. Doveroso ricordare anche che Le Mans è stata teatro di una tragedia immensa risalente all'edizione del  1955 dove persero la vita 88 persone del pubblico a causa di un incidente di una vettura che rimbalzò oltre le transenne causando la morte tremenda di ignari spettatori intenti a seguire la corsa che non si accorsero minimamente del tremendo incidente che durò poco meno di 5 secondi. Quell'episodio ha segnato per sempre la pagina più nera dell'automobilismo a livello mondiale.
Pubblicitá
SEPARATORE 5PX 113 3 puntata SEPARATORE 5PX 113 2 puntata SEPARATORE 5PX 113 1 puntata SEPARATORE 5PX ITALA SCANDARIATO SEPARATORE 5PX
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact