Tag Titolo Abstract Articolo
Roma: panico per esplosione all'Aventino
12/05/2017 12:11:00
L’ordigno rudimentale, posto in una scatola di ‘plastica e probabilmente telecomandato, era stato lasciato fra due auto ferme nel parcheggio

 

di Roberto Ragone

 

ROMA - Esplosione in strada, stamattina, attorno alle dieci, in via Marmorata, quartiere Aventino, davanti all’ufficio postale. Testimoni raccontano di aver sentito due esplosioni, la seconda più potente. L’ordigno rudimentale, posto in una  scatola di ‘plastica e probabilmente telecomandato,  era stato lasciato fra due auto ferme nel parcheggio riservato all’ufficio postale, e ha causato un principio d’incendio che ha danneggiato uno dei due veicoli, pare un furgoncino delle Poste. Sul posto, artificieri, scientifica e pompieri stanno vagliando le varie ipotesi, nessuna delle quali  al momento viene scartata. Prende tuttavia corpo il sospetto di una pista anarchica. La Polizia parla di ‘un atto dimostrativo, in quanto pare che l’ordigno non fosse atto ad offendere. Gli artificieri hanno rinvenuto anche due bottiglie di plastica da mezzo litro con residui di liquido infiammabile. Si stanno analizzando i filmati delle telecamere di sorveglianza, ma al momento non ci sono notizie in merito. Dopo l’esplosione, l’edificio delle Poste è stato evacuato in via precauzionale. La Procura di Roma ha aperto un fascicolo, e i magistrati di Piazzale Clodio attendono una informativa da parte delle forze dell’ordine intervenute. La zona è stata transennata

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact