Tag Titolo Abstract Articolo
Reportage
Marsala: scuole e associazioni si mobilitano per la valorizzazione di piazza Peppino Impastato
14/03/2017 14:32:00
Nel murale anche una dedica al compianto Vito Trapani, l'artista marsalese che nel 2007 – proprio in piazza Peppino Impastato guidò gli alunni nella realizzazione di un graffito

 

GALLERY IN FONDO ALL'ARTICOLO

 


Red. Cronaca


MARSALA (TP)
- Parole, disegni, fiori e colori stamani in piazza Peppino Impastato per l'ultima attività del programma “Oltre l'Otto Marzo 2017”, le iniziative per la “Giornata Internazionale delle Donne” promosse dagli Assessorati alle Pari Opportunità e Politiche Culturali. Scuole (“Garibaldi-Pipitone”, “Cosentino”, “Pascasino”) e Associazioni (“Pachamama Factory”, “Club per l'Unesco”, “Libera”, “Archè”) hanno dato il proprio fondamentale contributo alla realizzazione del “Murale dei Giusti e delle Giuste di Sicilia”, ispirato al progetto dell'Associazione “Nuova Dimensione” finanziato dal Consorzio Legalità e Sviluppo di cui Marsala fa parte. Il tocco squisitamente artistico è stato quello di Fabio Ferrara che ha introdotto le immagini conclusive nel murale. Altra iniziativa interessante è stata la riqualificazione della stessa piazza Impastato, con essenze arboree collocate nelle aiuole ripulite e sistemate.

 

La riqualificazione di piazza Peppino Impastato rientra nel progetto “Rigeneriamoci”, coordinato dall'assessore Angileri e che si avvale della consulenza tecnica di Giorgio Salvo (Ente Mostra), Giuditta Petrillo (CESVOP) e Barbara Lottero (OTIUM). “Una riappropriazione di uno spazio molto significativo sul fronte dell'impegno sociale, ha affermato il sindaco Alberto Di Girolamo, di cui dobbiamo avere cura perchè è patrimonio di tutti. Collaboriamo assieme per tutelare sempre più la nostra città”. Presenti gli assessori Agostino Licari e Clara Ruggieri, nonché alcuni consiglieri comunali, parole di apprezzamento per il buon lavoro svolto e la riuscita dell'iniziativa ha espresso pure l'assessore Annamaria Angileri: “Concludiamo oggi un percorso al femminile che, inevitabilmente, incrocia i temi della legalità e del rispetto delle persone. Un esempio di cittadinanza attiva che avrà continuità”. Il riferimento è al fatto che analoghe iniziative si svolgeranno prossimamente a Terrenove, Sappusi, Santi Filippo e Giacomo. Nel murale anche una dedica al compianto Vito Trapani, l'artista marsalese che nel 2007 (amministrazione Carini) – proprio in piazza Peppino Impastato – guidò gli alunni nella realizzazione di un graffito.

 

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact