Tag Titolo Abstract Articolo
Cronaca
Nuorese, tentata rapina: ucciso gioielliere
07/02/2017 13:43:00
L'uomo è stato trovato privo di vita nella sua abitazione, imbavagliato e legato a una sedia

 

SORGONO (NU) - Giuseppe Manca, gioielliere 75enne, è stato ucciso in casa a Sorgono, nel Nuorese, probabilmente durante un tentativo di rapina. L'uomo è stato trovato privo di vita nella sua abitazione, imbavagliato e legato a una sedia. La scoperta del cadavere è avvenuta intorno a mezzogiorno. Sul posto il 118, i carabinieri della compagnia di Tonara, il magistrato di turno della Procura e gli specialisti del Ris di Cagliari.

L'uomo era scomparso da alcuni giorni. A trovare l'uomo sono stati i vigili del fuoco intervenuti dopo l'allarme lanciato dai parenti e dai vicini che non avevano sue notizie. Non è chiaro se il gioielliere sia stato ucciso o sia morto per un malore. Sul suo corpo non ci sarebbero segni evidenti di violenza né ci sarebbero tracce di sangue. Manca è il proprietario della gioielleria Cose Belle nel corso 4 novembre.

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX OFFICINA STAMPA SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact